Design Packaging Design Wine&Spirits

Cosa c’è di meglio, per prolungare l’estate, di un aperitivo in compagnia?

L’aperitivo è un momento tipicamente italiano, un rituale che in molte parti del mondo neppure conoscono, ma che da noi significa molto in termini di socializzazione e condivisione. Ha assunto da tempo anche valenze di marketing grazie a meccanismi di offerta come l’happy hour, e a cocktail diventati icona internazionale del lifestyle italiano, come l’autentico Spritz veneziano, preparato rigorosamente con Aperol.

Su Wikipedia leggiamo che il precursore dell’aperitivo è Ippocrate, che “prescriveva ai pazienti affetti da inappetenza un medicinale di sua invenzione: il vinum hippocraticum, vino bianco e dolce, in cui erano macerati fiori di dittamo, assenzio e ruta”. Nell’antica Roma in seguito nacque l’usanza di bere prima del pasto il mulsum, a base di vino e miele. Ecco quindi da cosa ha origine la parola: dal latino aperitivus (che apre).

Quando in RBA Design parliamo di aperitivo, abbiamo solo l’imbarazzo della scelta.

Nei nostri uffici non mancano mai bottiglie di Campari, Aperol, Crodino, Camparisoda… Da anni infatti collaboriamo con il Gruppo Campari sul portfolio pre-dinner, grazie al “tocco italiano” che aggiunge valore a tutte le espressioni visive di questi brand: dal logo al packaging design (forma vetro ed etichetta) per Crodino Twist e Aperol Spritz ready to enjoy, al restyling di Camparisoda e Campari Orange Passion, alle numerose Limited Edition internazionali per Campari e Aperol, agli special pack con il kit completo per preparare a casa il perfetto Spritz, a base di Aperol o di Campari. Senza dimenticare i sodati, con il grande successo di Mojito Soda, versione analcolica del cocktail in lattina.

Anche il design delle identità visive, i codici colore e le forme delle bottiglie evocano il momento dell’aperitivo: è quindi fondamentale che siano memorabili per il consumatore, e chiaramente differenziati tra loro a livello di drinking experience, posizionamento e personalità. Quest’ultimo aspetto è di importanza strategica, trattandosi di marchi di grande tradizione, iconici, leader di mercato in molte geografie.

In conclusione, in alto i bicchieri colorati dai nostri aperitivi, magari alziamo anche la musica, e lasciamoci trasportare dai ricordi estivi in questo inizio di stagione lavorativa.

Cin cin!

Angelo FaravelliAUTORE
Angelo Faravelli
angelo.faravelli@rbagroup.it